Situata nella Valle del Lamone, Brisighella è circondata da tre guglie gessose…la Rocca, la Torre dell’Orologio e il Santuario. Noi vogliamo soffermarci sulle prime due!

‚Äč

La prima guglia è la Rocca. Edificata nel 1300 è stata dimora Manfrediana (signori di Faenza) e successivamente dei Veneziani. E’ una classica fortezza medievale. Questo ci è confermato dalle catene per il ponte levatoio, dalle feritoie e dai cammini che ci sono sulle mura di cinta.

Dal paese si può raggiungere la Rocca attraverso un percorso pedonale, appunto la Strada della Rocca. Nella parte centrale della Rocca è ospitato il Museo del lavoro contadino dove viene raccontata al visitatore nei dettagli la vita contadina nel secolo scorso.

 

La Torre dell’Orologio (dai locali chiamata "Signora del Tempo") era principalmente utilizzato per controllare le mosse degli assediati nel castello di Baccagnano. Fu completata quasi 500 anni dopo quando fu apposto l’orologio, il cui quadrante ha 6 ore (ore e minuti sono segnati da un'unica lancetta corta).

La Rocca e la Torre dell'Orologio

di Brisighella

 
  • Facebook Basic Black
  • Twitter Basic Black

© 2017 by INN Itinere

INN Itinere

Italy

innitinere@gmail.com

  • facebook
  • Twitter