Nel 1497 il duca e la duchessa di Corropoli cedettero loro la vicina Abbazia di Santa Maria di Mejulano ai monaci celestini. Con questo prestigioso arrivo, a Corropoli si impose la consuetudine adottata in quegli anni di festeggiare la Pentecoste proprio nel prato davanti all'abbazia, attraverso una fiera e dei giochi popolari.

Tra questi, fu proprio la Corsa delle Botti ad essere scelta, sotto forma di Palio, come principale evento profano della moderna Pentecoste.

Dopo il peso delle botti, il controllo e la marchiatura delle botti di ogni contrada arriva il momento del vero e proprio Palio de la Botte. Quattro spingitori per ogni contrada dovranno far rotolare più velocemente degli altri le botti di legno del peso di 70 Kg. Il percorso, nelle strade del centro, è diviso in due frazioni. La somma dei due tempi determinerà il vincitore del Palio de la Botte di Corropoli.

 

Per info: www.paliodellebotti.com

Ringraziamo di cuore Paolo, giovane contributor e curatore del blog Folle di Corsa. 

http://folledicorsa.blogspot.it

Twitter (@folledicorsa)

Facebook (pagina di Folle di corsa)

Google Plus (+Folledicorsa)

folledicorsa@gmail.com

Ludo de le Botti di Corropoli (TE)

Fonte foto: Blog Folle di Corsa, sito internet evento e/o siti collegati

  • Facebook Basic Black
  • Twitter Basic Black

© 2017 by INN Itinere

INN Itinere

Italy

innitinere@gmail.com

  • facebook
  • Twitter